was successfully added to your cart.

Carrello

ARRIVA A PALERMO LA CAROVANA “ABRIENDO FRONTERAS”

By 17/07/2018news

Si terrà stamattina alle 10.30 presso il Centro Santa Chiara la conferenza stampa di presentazione della carovana Abriendo Fronteras (aprendo frontiere), composta da una rete di tantissime associazioni provenienti da diverse aree della penisola iberica.

“Vogliamo camminare insieme per le strade e le piazze di PalermoCatania, NiscemiMineo e Pozzallo per denunciare: le politiche migratoriela militarizzazione del territorio siciliano che si sta trasformando in “un’immensa portaerei superarmata nel cuore del Mediterraneo, in grado di lanciare terribili strumenti di morte contro obiettivi civili e militari in Est Europa, Caucaso, Africa, Medio oriente e sud est asiatico” (Antonio Mazzeo), i centri di detenzione amministrativa per i migranti, strumento sempre più violento del razzismo istituzionale, la mancanza di canali di ingresso legali, lo sfruttamento e la violazione costante di diritti e l’indebolimento della coesione sociale”, si riporta nel comunicato.

CIAI, presente a Palermo con una sede e attiva con il Progetto Ragazzi Harraga per i Minori migranti soli, ha aderito all’iniziativa. Perché è tempo di vincere l’indifferenza, di manifestare apertamente e comunitariamente i valori dell’accoglienza e della solidarietà. Tempo di difendere i diritti di tutti e di tutte. Come cittadine e cittadini europei, ci rifiutiamo di essere soltanto degli spettatori indifferenti o addolorati. Soccorrere le persone che rischiano la vita, a terra come in mare, è un obbligo giuridico e morale. La solidarietà non è un reato.

Per il programma completo delle iniziative CLICCA QUI