was successfully added to your cart.

Carrello

In questi giorni sui telefoni dei ragazzi dell’Istituto Comprensivo 1° CD Manzoni Lucarelli di Bari, ma soprattutto su quelli dei loro genitori, è arrivato un messaggio importante.

Si tratta del volantino digitale che presenta il numero messo a disposizione delle famiglie per offrire i nuovi servizi dell’Orientamento Genitori e Studenti.

Uno spazio articolato in diversi giorni e fasce orarie, che offre supporto informatico, consulenza psicologica, suggerimenti metodologici e prima di tutto ascolto.

Un momento cruciale

L’isolamento e la permanenza a casa sono duri e lo è anche abituarsi a modalità di lavoro nuove e non sempre intuitive.

La didattica a distanza richiede già moltissimo lavoro agli insegnanti, che non riescono, da soli e a distanza, a occuparsi efficacemente anche della formazione tecnica di tutti gli alunni e della loro continuità scolastica.

Eppure si tratta di aspetti che sono importanti sempre, ma in questo momento diventano addirittura cruciali, perché influenzano l’autostima dei ragazzi. E possono fare la differenza tra uno studente che continua il suo percorso e un altro che, demoralizzato, lo abbandona.

La risposta di #tu6scuola

#tu6scuola, insieme al partner Faber City, ha dedicato buona parte delle sue risorse proprio a fornire alla scuola questo tipo di supporto: una presenza su cui potersi appoggiare per le principali difficoltà del periodo, di qualsiasi tipo.

Le attività di Orientamento per famiglie  si sommano a quelle di Aggiornamento per insegnanti, che formano i docenti su aspetti tecnologici e metodologici. Questo aiuta a proporsi agli alunni in modo coerente, dando quindi loro dei punti di riferimento costanti.

Il messaggio di #tu6scuola, insomma, è chiaro: sostenere la scuola e le famiglie migliora il futuro dei ragazzi.