ETIOPIA

Situazione del Paese

Il 12/4/2020 è stato dichiarato lo stato d’emergenza in tutto il Paese. Tutte le scuole sono chiuse.

Il Paese vive uno stato di grande incertezza. Il lavoro a giornata, molto diffuso tra la popolazione, è stato interrotto o sono estremamente ridotte le opportunità; per questo si assiste ad un importate fenomeno di migrazione interna: lo spostamento di persone da Addis Abeba alle proprie città e villaggi di origine. Contribuisce a favorire questo fenomeno anche la notizia che le elezioni nazionali, previste per la prossima estate, sono state rimandate a data da destinarsi.

Attività CIAI

CIAI ha da subito concentrato i suoi sforzi nel favorire l’accesso all’informazione in materia di contagio e prevenzione Covid.

Abbiamo messo a disposizione delle autorità locali i nostri  veicoli equipaggiati con degli altoparlanti che vengono utilizzati  nella cittadina di Arba Minch e nelle zone rurali circostanti per diffondere messaggi ed informazioni. A questo si aggiunge la fornitura di materiale di prima necessità (disinfettanti, sapone, cibo…).

Aggiornamenti 24/06

Dopo le jeep con amplificatori per diffondere i messaggi abbiamo anche attrezzato un camion “parlante”. I pannelli spiegano, nelle diverse lingue della zona, le regole fondamentali. E “giù in città”, ad Arbamich, è stato posizionato un nuovo pannello all’ingresso dell’Administration Office.