was successfully added to your cart.

Carrello

ADOZIONE: GLI ENTI TORNANO A RIUNIRSI

By 31/10/2019news

Roma, 30 ottobre 2019 – 49 Enti Autorizzati all’adozione internazionale in Italia, sui 51 totali, si sono radunati in un’assemblea autoconvocata a Roma, per chiedere a gran voce il rilancio del settore, colpito da una crisi drammatica negli ultimi otto anni, provocata anche dalla continua distrazione dei Governi che si sono susseguiti alla guida del Paese.

Dopo un primo decennio, dal 2000 al 2010, all’insegna di una forte crescita, con il raggiungimento del tetto di 4.300 adozioni annuali, i nove anni successivi hanno infatti fatto segnare un vertiginoso calo fino a toccare le attuali mille adozioni scarse all’anno.

Così, la consapevolezza che le adozioni internazionali sono un bene per la collettività, i bambini, le famiglie e la società e che hanno bisogno di un chiaro e deciso rilancio, sia operativo che culturale, perché non vada perduta la positività che portano con sé, ha spinto gli Enti Autorizzati a incontrarsi in forma autonoma, in mancanza di altra possibilità.

In virtù di questa stessa consapevolezza gli Enti hanno inoltre istituito una “cabina di regia”, denominata “Adozione 3.0”, perché il terzo decennio dell’adozione internazionale possa essere quello del rilancio.

Per leggere il comunicato stampa CLICCA QUI