Un bambino adottato deve, necessariamente, confrontarsi con la propria storia e attribuire un significato all’abbandono attraverso un processo di comprensione, rielaborazione e accettazione del proprio vissuto. Ai genitori adottivi spetta il compito di accompagnare i propri figli in questo difficile cammino, stando al loro fianco, sostenendoli con pazienza e affetto e mettendo a disposizione la loro esperienza di uomini e donne che sono stati figli e poi, divenuti grandi, mamme e papà.

Come si inserisce, all’interno di questo processo, il viaggio di ritorno alle origini? Quale contributo peculiare è in grado di apportare?

Il viaggio consente di conoscere e toccare con mano il Paese di origine, l’istituto di provenienza, il contesto socio-culturale. Permette a genitori e figli (ed eventuali fratelli, fidanzati, ecc.) di condividere un’esperienza forte e coinvolgente per cui l’appartenenza al Paese diviene patrimonio dell’intero nucleo familiare.

CIAI organizza da sempre viaggi di ritorno alle origini in gruppo, ritenendo la dimensione collettiva un valore aggiunto di questa esperienza. In gruppo ci si sostiene a vicenda, ci si sintonizza emotivamente e, pur nell’eccezionalità di ciascuna storia, si condividono aspettative, paure, gioie e ricordi.

Il viaggio nel Paese alterna la visita agli istituti di provenienza alla visita delle realtà di maggiore interesse turistico. Durante il soggiorno sono previsti incontri con lo psicologo rivolti al gruppo, ai soli genitori o ai soli figli.

CIAI accompagna le famiglie sin dalla fase preparatoria al viaggio, per tutta la sua durata e al rientro in Italia, garantendo la presenza di una équipe formata da uno psicologo e dall’operatore CIAI responsabile del Paese.

CIAI è accanto anche a coloro che desiderano vivere singolarmente l’esperienza del viaggio di ritorno, proponendo un percorso di preparazione e sostegno personalizzato nelle fasi pre e post viaggio.

I VIAGGI DEL 2016

  • luglio COLOMBIA – 7 famiglie per 22 partecipanti
  • dicembre 2016/gennaio 2017 CAMBOGIA -7 famiglie per 24 partecipanti

I VIAGGI DEL 2017

  • 23 luglio-6 agosto*  THAILANDIA
  • 23 luglio-6 agosto ECUADOR

*con possibilità di prolungare per chi ne facesse richiesta

Per informazioni:
Cristiana Carella
cristiana.carella@ciai.it
Tel. 02 84844430