BENEFICI FISCALI

CIAI è Onlus e ONG: le donazioni effettuate a favore della nostra organizzazione possono beneficiare delle agevolazioni fiscali previste dalla Legge.

PER LE PERSONE FISICHE

Le agevolazioni previste per le persone fisiche sono le seguenti:

  • Detrazione fiscale pari al 26% per le somme donate per un importo non superiore a € 30.000,00 (art. 13 del D. Lgs 460 del 4/12/1997)
  • Deduzione delle somme donate per un importo non superiore al 2% del reddito complessivo dichiarato (TUIR art.10 comma 1 lett. g) DPR917/86)
  • Deduzione delle donazioni in denaro o in natura, nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000 euro annui (art. 14 del D.L.35 del 14/03/2005 convertito con legge 80 del 14/05/2005).

PER LE IMPRESE

Le agevolazioni fiscali previste per le imprese sono le seguenti:

  • Deduzione fiscale delle somme donate fino a € 30.000 o al 2% del reddito imponibile (art. 13 del D. Lgs 460 del 4/12/1997)
  • Deduzione fino al 5 per mille dell’ammontare complessivo delle spese per prestazioni di lavoro dipendente, per le spese relative all’impiego di lavoratori dipendenti utilizzati per prestazioni di servizi erogate a favore di Onlus (art. 13 del D. Lgs 460 del 4/12/1997)
  • Deduzione delle somme donate fino al 2% del reddito complessivo dichiarato (TUIR art.100 comma 2 lett. a) DPR917/86)
  • Deduzione delle donazioni in denaro o in natura, nel limite del 10% del reddito complessivo dichiarato e comunque nella misura massima di 70.000 euro annui (art. 14 del D.L.35 del 14/03/2005 convertito con legge 80 del 14/05/2005).

 

Si ricorda che sono detraibili/deducibili le erogazioni liberali in denaro solo se effettuate tramite banca, ufficio postale, carte di debito, carte di credito e prepagate, assegni bancari e circolari e comunque tutti gli intermediari finanziari riconosciuti. Non è ammissibile alle agevolazioni la donazione fatta in denaro contante.

Le donazioni per essere soggette ad agevolazioni fiscali devono essere supportate da documentazione idonea comprovante il versamento all’associazione: copia del bollettino postale, estratto conto carta di credito, estratto conto del conto corrente in caso di donazione con bonifico o RID/SEPA oppure copia della busta paga o del CUD in caso di donazione attraverso il meccanismo del PayRoll Giving.

CIAI ogni anno invia a tutti i propri sostenitori un prospetto sintetico delle donazioni dell’anno precedente utile per controllare i versamenti effettuati.

Per ulteriori informazioni telefona al n. verde 800 944 646 oppure scrivi una e-mail a info@ciai.it