SATYA SCHOOL

Contesto
Per una famiglia indiana, soprattutto se appartenente alle classi sociali più povere o se abita nei villaggi delle zone rurali, è difficile accettare un figlio con disabilità. Lo stigma sociale nei confronti di questi bambini è ancora alto e spesso neppure la scuola riesce ad essere per loro luogo di inclusione. L’insufficiente preparazione del personale scolastico, le barriere sociali e di casta non meno di quelle architettoniche, contribuiscono a negare un diritto a questi bambini escludendoli già dall’infanzia.
La Satya Special School di Puducherry nasce per fornire strutture e personale adeguato a bambini e bambine con problemi di disabilità.

CIAI sostiene e collabora con questa speciale esperienza educativa che promuove inclusione con affetto e competenza, e rende così possibile un’infanzia diversa.

Cosa vogliamo ottenere
Bambini incoraggiati e non discriminati o abbandonati
Bambini accompagnati nella crescita e nella riabilitazione da personale preparato
Bambini accuditi da famiglie capaci di comprendere la disabilità

Cosa facciamo
Riabilitiamo bambini attraverso un piano terapeutico.
Aiutiamo i bambini ad acquisire nuove abilità e a rendersi indipendenti
Formiamo i famigliari perché i bambini continuino gli esercizi anche a casa.
Affianchiamo musicoterapia e sport ogni settimana alle terapie classiche.
Cerchiamo di seguire i bambini e le bambine caso per caso, annotando i progressi individuali e i segnali di inclusione comunitaria.
Formiamo animatori sul campo, trasmettendo competenze sul trattamento delle disabilità attraverso laboratori, simulazioni ed esperienza diretta.
Organizziamo laboratori di inclusione sociale dedicati a famiglie e bambini.
Organizziamo performance di strada per sensibilizzare la comunità, coinvolgendo animatori, genitori e bambini

Partner
Satya Special School Puducherry

DONA ORA