Tutelare i diritti dell’infanzia: dalla mission di CIAI prende il via anche tutta l’attività dell’organizzazione nel campo della Cooperazione allo sviluppo.
Tali attività, organizzate in progetti, si rivolgono principalmente a:

  • Bambini vulnerabili ovvero fuori dalla famiglia o a rischio di abbandono, in situazione di marginalità sociale ed economica; disabili, appartenenti a minoranze etniche, migranti, sfollati, bambini lavoratori e bambini di strada.
  • Donne, che nelle comunità sono spesso agenti di cambiamento e tutori di diritti.
  • Famiglie biologiche, allargate, affidatarie.
  • Comunità locali, istituzioni e organizzazioni della società civile, in quanto l’ambiente in cui vivono le famiglie ne condiziona la vita per usanze, abitudini e tradizioni culturali ma anche leggi e normative.

Gli interventi di CIAI si sono concentrati negli anni in quattro tematiche principali, rispetto alle quali l’Associazione ha consolidato le proprie competenze e capacità di impatto. Questi temi sono:

protezione-icon

Protezione

 

educazione-icon

Educazione

 

salute-icon

Salute-nutrizione

 

partecipazione-iconPartecipazione

 

 

Carta dei Servizi Sezione Cooperazione Internazionale