La Commissione per le Adozioni Internazionali, in collaborazione con gli Enti Autorizzati ha proceduto a un approfondito studio dei costi finora applicati e in futuro applicabili per i servizi resi alle coppie in Italia e all’estero.

Si è pervenuti all’individuazione di parametri in base ai quali è possibile stabilire il minimo e il massimo dei costi praticabili perché le adozioni si realizzino in completa adesione ai principi della Convenzione e alle disposizioni della legge di ratifica.

Seguendo l’impostazione approvata dalla Commissione i costi massimi della procedura di Adozione Internazionale svolta con il CIAI in relazione ai servizi resi sono ritrovabili all’interno della Carta dei Servizi Adozione Internazionale (pag.17).