26/03 MILANO La continuità degli Affetti nella tutela dei minori

By novembre 19, 2018

Corso di formazione per operatori psico-sociali

Negli ultimi anni, prima e dopo l’approvazione della legge 173/2015, si è molto parlato della importanza della continuità affettiva nella crescita di un bambino. Per garantire tale continuità la legge ha espressamente previsto la possibilità che il minore in affido possa essere adottato dalla famiglia affidataria qualora sia dichiarato adottabile.

Quale interpretazione si deve dare a questa legge? Come gestire il passaggio dall’affido all’adozione? Quando è opportuno che esso si verifichi? Come accompagnare i diversi attori coinvolti?

Si tratta di un argomento complesso che implica aspetti giuridici, psicosociali, educativi ed etici.
Il corso di formazione intende approfondire questa tematica con particolare riferimento agli ambiti dell’affido familiare e dell’adozione nelle sue diverse tipologie.


Destinatari
Il corso è rivolto agli assistenti sociali, psicologi, neuropsichiatri, educatori, giudici minorili, avvocati e a tutti coloro che, a diverso titolo, si occupano di tutela minorile.

Docente
Marco Chistolini, psicologo e psicoterapeuta, Responsabile Scientifico CIAI e consulente CAM, esperto in problematiche minorili e della famiglia.

Iscrizioni
Per le iscrizioni è necessario compilare la Scheda di adesione (in allegato) e inviarla alla Segreteria organizzativa cam@ciai.it
Il bonifico verrà richiesto al raggiungimento minimo di adesioni previsto per l’attivazione del corso.

Il corso è a numero chiuso.

Per scaricare il Programma CLICCA QUI
Per scaricare la Scheda di adesione CLICCA QUI

CIAI

Author CIAI

More posts by CIAI